Contenuto principale

Lezioni di Raffaella Di Marzio

Tema: Ecumenismo e dialogo religioso

Lezioni tenute al Corso di formazione per docenti di religione della scuola dell'infanzia e della scuola primaria organizzato dall'Ufficio Scuola della Diocesi di Foligno.

Venerdì 14 dicembre 2007 e 11 gennaio 2008 


Gazzetta di Foligno  N. 46, del 23 Dicembre 2007

Corso di formazione per docenti di religione: ecumenismo e dialogo interreligioso

Prosegue il corso di formazione per docenti di religione della scuola dell'infanzia e della scuola primaria organizzato dall'Ufficio Scuola della diocesi di Foligno. Venerdì 14 dicembre, la professoressa Raffaella Di Marzio ha tenuto una coinvolgente lezione su “Ecumenismo e dialogo interreligioso”.

Questi i temi trattati: ecumenismo, dialogo con l’ebraismo, con l’Islam e con i non credenti, dialogo con i gruppi settari e i nuovi movimenti religiosi.

Il contributo della Di Marzio ha tenuto conto dei documenti conciliari Lumen gentium, Gaudium et spes, Ad Gentes, Nostra Aetate e Unitatis redintegratio, del documento della Commissione Teologica Internazionale Il cristianesimo e le altre religioni(1997), della Ut unum sint (20 maggio 1995) e della Dominus Iesus (5 settembre 2000), ratificata da Giovanni Paolo II, nella quale si condannano gli errori del relativismo.

Attraverso la Redemptoris missio del 7 dicembre 1990 e il documento Dialogo e annuncio del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso del 1991, la docente ha evidenziato l'importante connessione esistente tra dialogo e annuncio missionario.

La relatrice, illustrando l'ultimo documento del cardinale Kasper Informazioni e riflessioni sulla situazione ecumenica attuale(23 Novembre 2007), ha ricordato che l'ecumenismo non è una scelta opzionale ma un sacro obbligo.

Gli insegnanti convenuti – per la maggior parte docenti di classe non specialisti - hanno seguito e molto apprezzato la relazione; con sapienza, Raffella Di Marzio ha saputo catturare l'attenzione del pubblico presente anche narrando suggestive esperienze relative ai nuovi movimenti religiosi. La docente, membro della Società Italiana di Psicologia della Religione, si occupa infatti da anni dei nuovi movimenti religiosi e delle problematiche legate ai processi di controllo sociale che avvengono all'interno di questi gruppi.

Chi fosse interessato allo schema della relazione può richiederlo all'Ufficio Scuola anche attraverso l'indirizzo di posta elettronica.

Il prossimo incontro di formazione si terrà venerdì 21 dicembre alle 16:30 presso il seminario e sarà tenuto dalla professoressa Ortenzia Marconi, docente che da diversi anni si occupa con competenza della formazione in servizio degli insegnanti di religione.

La professoressa Raffaella Di Marzio tornerà venerdì 11 gennaio: anche per questa occasione si rinnova l'invito alla partecipazione ai nostri docenti di religione specialisti, non solo della scuola dell'infanzia e della scuola primaria.

L'Ufficio Scuola della Diocesi di Foligno

 


 

Scarica l'articolo