Contenuto principale

Due vescovi cattolici perseguitati da 50 anni spariti nel nulla.

Pechino: non sappiamo che fine hanno fatto. Non si sa dove sono, se sono morti o vivi, l'unica informazione che trapela è che sono stati condannati a 40 e 51 anni di prigione. Continua la guerra silente fra Vaticano e governo di Pechino su chi e come deve rappresentare la fede cattolica in Cina. A farne le spese sono due vescovi da decenni non graditi alle autorità cinesi.

Leggi l'articolo sul Sole 24 Ore

ASIANEWS