Contenuto principale

Domenica di sangue in Africa: almeno 21 morti.

29 Aprile 2012

Colpiti un campus cristiano e una Chiesa. Almeno 20 le vittime dell'università in Nigeria, decine di feriti. L'ateneo squassato da tre esplosioni, una granata a Nairobi

MILANO - Domenica di sangue nelle chiese cristiane in Africa. Nel Nord della Nigeria, a Kano, un campus universitario è stato colpito da diverse esplosioni e, secondo testimoni, anche da numerosi colpi di arme da fuoco. Una ventina di corpi sono stati recuperati, secondo il corrispondente dell'agenzia Afp, ma il bilancio rischia di salire visto che numerosi feriti sono stati evacuati verso gli ospedali della zona, e alcuni versano in gravi condizioni. Un'altra fonte ha confermato di aver visto portar via almeno 15 corpi.

Leggi l'articolo del Corriere della Sera