Contenuto principale

 

Soteria International 

 

in collaboratione con

 

 

ORGANIZZA

 

 

Soteria Conference

 

In  Europa alcuni Governi stanno approvando nuove leggi al fine di proteggere i cittadini dalla "manipolazione mentale". La criminalizzazione colpisce in modo particolare le minoranze religiose e i movimenti spirituali.

Se la capacità di autodeterminazione degli individui è minacciata non bisognerebbe rafforzare la libetà di coscienza piuttosto che criminalizzare chi pensa e crede in modo diverso?

Benvenuti alla sesta Conferenza sui Diritti Umani e Spirituali a cui parteciperanno esperti, politici, attivisti dei diritti umani e leaders spirituali che discuteranno da diversi punti di vista il problema dell'autodeterminazione e degli insegnamenti spirituali.

 

LEGGI LA SINTESI DELLA CONFERENZA

 

 

Programma

 

 Martedì, 10 Dicembre 2013

  • 11.30 – 12.00: Registration and tea
  • 12.00 – 14.30: Morning session: Minority religions and spiritual movements are specifically targeted by “mind manipulation” laws. What is the background and consequences of this disproportionate attention?
  • 14.30 – 15.30: Lunch
  • 15.30 – 18.00: Afternoon session: If the individuals’ ability of self-determination is threatened by mind manipulation, this should be countered by a strengthened freedom of thought, conscience and belief. What is the role of authorities and what is the role of spiritual teachings in cultivating this inner freedom?
  • 18.00 – 18.15: Tea break and mini-concert
  • 18.15 – 19.00: Conclusions

Per maggiori informazioni contatta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.